Che macello che fanno i TIR

Oggi per prima guida propiziatoria da quando ho preso la patente, sono andato ad Oderzo, ma non sapevo cosa mi aspettava. Ormai prossimo alla zona industriale (dopo aver passato 5 rotonde) mi sono ritrovato a destra e a manca TIR parcheggiati ai lati. Il risultato ovvio è che mi sono fatto 5 chilometri costantemente nell’altra corsia tentando di schivare le altre macchine. E la cosa buffa era che i camionisti, tranquillissimi, avevano fatto delle tende con vin brulè e cibo a volontà. Tornando verso casa mi sono anche accorto che ero quasi a secco di benzina. Ho provato in tre pompe del mio paese: tutto finito. Poi mi sono ricordato di una pompa spersa del mondo e li ho trovato la benzina (il diesel era finito, visto a cosa porta la diffusione di macchine che consumano di meno?).

Riassumendo, non ho capito benissimo perchè stiano facendo una protesta del genere, ma credo abbiano validi motivi e probabilmente questo è l’unico mezzo ormai per farsi sentire lassù. Nel frattempo io gufo che le corriere non abbiano più carburante!

Annunci

9 Risposte to “Che macello che fanno i TIR”

  1. simo_magic Says:

    io se ero in te chiamavo i vigili e gli facevo spostare i tir…non potevano stare li a far baldoria…

  2. spiritofstluis Says:

    Sarà anche l’unico modo di farsi sentire, ma quando la protesta ricade sulla gente comune dibenta illegale!

  3. sonoffree Says:

    E’ illegale e rompe, ma come dicono loro, se scioperano 8 ore nessuno li bada. Ora non è che sia fiero del loro comportamento eh.

  4. Luca3187 Says:

    Ciao.
    Vedo che sei andato ad Oderzo…ma te di dove sei??

    Io sono da San Biagio di Callalta.
    E sono iscritto tramite rss al tuo blog.
    Studio informatica alla Ca’ Foscari e sono al 2° anno.

  5. sonoffree Says:

    Sono dall’altra parte, Pasiano di Pordenone!

  6. stambec92 Says:

    OT: Oh un friulano! Io sono vicino a Udine

  7. sonoffree Says:

    Uella, se ti becco sto inverno da qualche parte ti offro una birra!

  8. over Says:

    guarda, io fino ad agosto vivevo a mestre e mi toccava fare la tangenziale dalle 2 alle 4 volte al giorno.. traffico inimmaginabile!
    Fortunatamente adesso sono a bologna con l’università e quindi niente macchina..
    Comunque hai palle e iniziativa, complimenti!
    over

  9. sonoffree Says:

    Grazie over, dico quello che penso. A Mestre ci sono passato una decina di volte e tutte le volte traffico. Sembra che si diano appuntamento lì


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: