ATI apre un sito per gli sviluppatori dei driver open source

Finalmente ATI si è decisa a raccogliere sotto uno stesso tetto la documentazione di alcuni chip delle schede video più diffuse (e ahimè più recenti). Il sito riporta infatti per ora solo le GPU M56, M76, RV630, RS690, escludendo quindi le schede precedenti alla x1200 (e io che ho la x700?). Visto lo spunto però, credo che pian piano saranno messe a disposizione le schede tecniche di tutte le GPU. E per ora, bisogna aspettare, come tutti i possessori di schede video ATI e utilizzanti Linux hanno fatto, sperando o che i driver closed migliorino in fretta o nella veloce scrittura dei driver open.

Annunci

No Responses Yet to “ATI apre un sito per gli sviluppatori dei driver open source”

  1. macro182 Says:

    intanto sono usciti i nuovi driver, ma a quanto pare rimangono i vecchi problemi…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: